A Milano si proiettano due film di Reinhold Messner

Al cinema Delfino, in piazza Carnelli a Milano, lunedì 24 settembre alle 17, viene proiettato il film "Still alive" di Reinhold Messner. Un appuntamento promosso da Montagna Italia che rientra nelle iniziative di "IV grado, eventi di montagna", in calendario fino al 30 settembre in collaborazione con il Municipio 4 del capoluogo lombardo. L'ingresso è libero e si ringrazia il Centro di cinematografia e cineteca del Cai.

Still alive

Ambientato in Kenia, racconta di Gert e Oswald, compagni di studi all’Università di Innsbruck, che decidono di partire per il Paese africano in compagnia di Ruth, futura moglie di Oswald. Mentre quest'ultima si trova a Mombasa, i due amici si dedicano alla scalata del monte Kenya. Al momento di tornare vengono sorpresi da una perturbazione e Gert precipita in un crepaccio rimanendo gravemente ferito. Ha così inizio una delle storie più avvincenti di salvataggio in alta quota, un’impresa durata nove giorni che Oswald ha trascorso interamente al fianco dell’amico.

Domenica 30 settembre invece, alle 16 sempre al cinema Delfino, in occasione delle premiazioni del Festival internazionale del cinema di montagna - Milano mountain film festival, è in programma un altro film di Reinhold Messner, Holy mountain”, ambientato in Nepal nel 1979.

Holy mountain

Racconta di un gruppo di giovani neozelandesi guidati da Peter Hillaryche decide di scalare il monte Ama Dablam, 6.828 metri. Reinhold Messner intende fare lo stesso con la sua squadra. Durante l’ascesa il primo gruppo sembra in serio pericolo e la spedizione di Messner decide di salvare gli scalatori in difficoltà, in una dimostrazione di cameratismo senza precedenti.

Correlati

Weekend tra escursioni e gondole, formaggi e caffè

Weekend tra escursioni e gondole, formag...

L’Eco café sabato a GhisalbaIl viaggio della redazione mobile de L’Eco café fa tappa alla Sagra del Salame di Ghisalba. Sarà presente ...

Articolo
Nascono i Cammini d'acqua

Nascono i "Cammini d'acqua"

Presentato il progetto Cammini d’Acqua, che nasce dalla collaborazione tra Uniacque e Orobie, per la valorizzazione della risorsa idrica bergamasca attraverso la mappatura di ...

Articolo
Orobie Extra.Montagne dal basso e dall'alto

Orobie Extra.Montagne dal basso e dall'alto

Omar Oprandi, alpinista, campione di scialpinismo e Guida alpina ci racconta come è ripartito dopo due interventi di protesi alle anche. In nove giorni ha ...

Articolo
Orobie di giugno: respiro d'estate

Orobie di giugno: respiro d'estate

È tutto da vivere all’aria aperta il numero di giugno della rivista Orobie, che è già nelle edicole. Dalle montagne  - e i suoi ...

Articolo