Storia e letteratura con "Voci a palazzo"

Nelle ville di Sovere (Bergamo), "Voci a palazzo" è la nuova rassegna che avvicina il pubblico al mondo dei libri e all'architettura storica.

Dal 20 luglio fino al 9 agosto 2019 le dimore di pregio del paese aprono le porte a quattro scrittori, che presentano le loro opere in cornici suggestive. L'iniziativa, organizzata dalla biblioteca e dal comune in collaborazione con l'associazione culturale Oltreconfine, mira a valorizzare la storia di Sovere attraverso l'incontro tra parola e arte. Il primo appuntamento è in calendario il 20 luglio a palazzo Silvestri con l'ultimo libro di Gabriele Dadati, seguito da Loreta Minutilli con il suo romanzo d'esordio "Elena di Sparta", il 26 luglio a palazzo Venturi. Le ultime due serate ad agosto, il 3 a palazzo Foresti con Raul Montanari e il 9 con l'opera più recente di Davide Sapienza a Palazzo Longhini.

Tutte le serate sono gratuite e iniziano alle 20,45.

Correlati

Riflessioni...

Riflessioni...

Non mi piace scrivere di questi argomenti ma trovo veramente triste la situazione che ci sta circondando, dal problema dei rifiuti, al nostro polmone che ...

Articolo
Orobie Extra. La Via Mercatorum

Orobie Extra. La Via Mercatorum

La Guida alla Via Mercatorum ci aiuta a riscoprire l'antica strada che collegava le valli Seriana e Brembana, nella Bergamasca. L'ha realizzata ...

Articolo
Serate di agosto con il Cai Valfurva

Serate di agosto con il Cai Valfurva

Nuovi appuntamenti, tra alpinismo, storia e territorio organizzati dal Cai Valfurva nell'oratorio di Sant'Antonio Valfurva.Giovedì 22 agosto 2019 alle 21 è in ...

Evento
Orobie Extra sulla via della Seta con Meneghello e Borella

"Orobie Extra" sulla via della Seta con ...

Giacomo Meneghello, fotografo paesaggista dell’agenzia ClickAlps e collaboratore di Orobie racconta, ospite di Cristina Paulato, il suo viaggio dall'Italia alla Cina in sella ...

Articolo