Gli animali e la vita in alta quota

Incontro stasera alle 20.45 nella sede del Paro delle Orobie Valtellinesi o in diretta streaming.

"Vita estrema - Adattamenti degli animali del Parco alla vita in alta quota" è il tema della conferenza organizzata dal Parco delle Orobie Valtellinesi in collaborazione con il Parco nazionale dello Stelvio che vedrà quale relatore il biologo Massimo Favaron. L'evento rientra nelle iniziative per i quarant'anni della legge regionale istitutiva delle aree protette, delle riserve, dei parchi e dei monumenti naturali. E' l'occasione per mostrare le connessioni che i parchi sono in grado di attivare sul territorio, rappresentando uno strumento indispensabile per la cura della biodiversità allo scopo di contrastare la crisi climatica.

L'incontro, aperto al pubblico e trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube del parco delle Orobie Valtellinesi si tiene mercoledì 4 ottobre, con inizio alle 20.45, nella Sala conferenze al terzo piano della sede, in via Moia 4. 


Correlati

Ciamà l'erba nelle valli lombarde

"Ciamà l'erba" nelle valli lombarde

Tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo si celebra l'antico rituale di origini contadine di "risveglio" della natura; ma forse è ...

Articolo
Libri e cultura in quota sul monte Vaccaro

Libri e cultura in quota sul monte Vaccaro

Una "bibliobaita" a 1.600 metri di altitudine ospiterà libri ed eventi per diffondere il patrimonio della cultura di montagna.A Parre, in una delle ...

Articolo
Orobie Extra all'ombra dei Corni di Canzo

Orobie Extra all'ombra dei Corni di Canzo

A Orobie Extra incontriamo il fotografo Federico Raiser. Federico Raiser, sul numero di febbraio della rivista, firma i servizi dedicati alla Val di Mello ...

Articolo
Incidente con la tuta alare ai Piani Resinelli

Incidente con la tuta alare ai Piani Res...

E' avvenuto mercoledì 21 febbraio, vittima un 62enne di Gallarate.Si chiamava Alessandro Fiorito la vittima del tragico  incidente avvenuto mercoledì mattina. L'uomo, che ...

Articolo